GERONIMO STILTON dà il benvenuto ai piccoli fan cinesi in arrivo da Pechino in arrivo per un “VIAGGIO NEL TEMPO” alla scoperta dell’arte italiana

Un evento organizzato da 21st Century Publishing House in collaborazione con Atlantyca e con il patrocinio della Fondazione Italia Cina

fondazione italia cina

Per la Cina l’Italia rappresenta un paese simbolo di bellezza senza tempo, un luogo ricco di architettura, design, moda, musica e soprattutto arte.

Proprio per questo, ispirandosi a “Viaggio nel tempo”, una delle serie più amate firmate dal celebre Geronimo Stilton, l’editore cinese 21st Century Publishing House, che in Cina ha già venduto 10 milioni di copie delle serie editoriale dell’amato roditore, in collaborazione con Atlantyca e con il patrocinio della Fondazione Italia Cina, ha deciso di proporre ai tantissimi fan cinesi del famoso topo scrittore un Viaggio nel Tempo in Italia che si svolgerà il prossimo luglio.

Del resto, quale paese più dell’Italia permette di scoprire le bellezze degli edifici medievali, le invenzioni più profetiche del Rinascimento, le opere d’arte degli artisti più famosi del mondo? Di viaggiare nel tempo spostandosi nello spazio? I ragazzi che arriveranno da Pechino a Milano, per visitare poi Venezia, Firenze, Napoli, Pompei e Roma, torneranno quindi a casa con un bagaglio straordinario di emozioni, conoscenze ed esperienze raccolte nel nostro paese. Proprio per imparare dal loro beniamino come organizzare tutte queste emozioni e notizie in un reportage da veri giornalisti, durante il Welcome Party del 21 luglio presso il Grand Hotel Barone Di Sassj di Milano ai piccoli fan verrà consegnato il “kit del giornalista” offerto da Atlantyca: i piccoli potranno così prendere i loro “appunti di viaggio” e stendere, alla fine della splendida esperienza, il loro reportage in cinese, che verrà pubblicato sul sito del celebre editore 21st Century Publishing House in Cina. 

Spiega Claudia Mazzucco, AD di AtlantycaPer la Cina l’Italia è un paese inspirational. Io stessa ho cominciato a vedere il nostro Paese con occhi nuovi quando ho visto l’ammirazione negli occhi dei nostri partner cinesi, quando abbiamo aperto il nostro ufficio a Pechino. Proprio all’interno di questo scenario, è nata l’iniziativa di 21st Century Publishing House che, in collaborazione con Atlantyca e con il prezioso patrocinio della Fondazione Italia Cina, ha organizzato il primo Grand Tour in Italia per i giovani fan cinesi del Direttore dell’Eco del Roditore tra i 7 e i 12 anni. Per offrire ai piccoli un’esperienza indimenticabile, Atlantyca ha organizzato per loro una bella sorpresa: un benvenuto all’aeroporto di Malpensa, dove Geronimo è di casa da anni grazie al progetto Family Lane realizzato con SEA, che prevede una corsia dedicata che consente di accedere più velocemente ai filtri di sicurezza e un libro con tutte le informazioni utili per viaggiare in aeroporto insieme alla famiglia. Inoltre, Atlantyca ha organizzato un party di benvenuto dove Geronimo affiderà ai giovani viaggiatori una missione speciale: il topo reportage, grazie a cui i ragazzi si sfideranno a prestare la massima attenzione al loro Tour per raccontarlo a Geronimo e al mondo come veri giornalisti!”.