Italian Doll Convention 2016 – Milano

Giunta al suo sesto appuntamento, Barbie Doll Convention conta ormai oltre 250 partecipanti provenienti da tutto il mondo, diventando un vero e proprio evento dal respiro internazionale. L’edizione 2016 vuole celebrare la patria di Barbie, gli Stati Uniti d’America e il folklore e la cultura pop che hanno influenzato l’heritage della bambola tra le bambole. Lo spirito USA sarà quindi il tema creativo e artistico dell’Italian Doll Convention 2016, che si riconferma quale evento di punta nel mondo del collezionismo di fashion doll in Italia. Il Meliá Hotel di Milano torna ad essere la splendida location d’eccezione per la convention più rosa d’Italia.

Mattel Italia è sponsor della serata di Gala di sabato 7 maggio, durante la quale numerosi collezionisti si raduneranno per celebrare Barbie. I festeggiamenti si apriranno alle ore 17.00 con un evento unico e ormai attesissimo in Italia: il Fashion Show.

Verrà allestita una vera passerella in stile “Texas Ranch” dove uomini e donne di tutte le età, provenienti da tutta Italia, Europa e USA, vestiranno gli outfit della loro coppia preferita, ricostruendo in ogni dettaglio ed in versione “reale” gli abiti di Barbie e Ken. Una sfilata-evento durante la quale la moda si mescolerà al gioco esibendo gli outfit più famosi di Barbie e Ken. La particolarità del Fashion Show è data dai protagonisti: persone comuni, che spesso realizzano i propri costumi artigianalmente, sempre restando fedeli all’eleganza chic di Barbie.

La serata continuerà poi con una cena di Gala privata, “Barbie for President”, durante la quale è prevista la presentazione della Convention doll omaggiata da Mattel USA e disegnata in esclusiva per la convention di Milano da Robert Best, Principal Designer Barbie.

Dopo aver raccolto negli scorsi anni oltre 75 mila euro devoluti interamente in beneficenza, in occasione dell’edizione 2016 sono state organizzate una serie di aste a sostegno dell’Associazione Dynamo Camp Onlus (http://www.dynamocamp.org), il primo camp di Terapia Ricreativa in Italia per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, in terapia o nel periodo di post ospedalizzazione.

Dynamo Camp è stata scelta dagli organizzatori dell’Italian Doll Convention per il suo impegno costante a supporto di bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche.

A partire da lunedì 25 aprile e per soli 7 giorni, ben 22 bambole One-Of-A-Kind verranno messe all’asta su eBay.it (http://www.ebay.it/usr/assdynamocamp), allo scopo di raccogliere fondi che verranno interamente devoluti a favore di Dynamo Camp.

Tra le doll all’asta, oltre ad un prototipo originale inviato da Mattel US, ad una speciale OOAK creata da Magia2000, designer italiani per Barbie, e a numerose creazioni di artisti provenienti da tutto il mondo, spicca la donazione di Dolce & Gabbana. Gli stilisti hanno abbracciato questo progetto donando una loro bambola vestita con una replica di un sontuoso abito da sfilata e contenuta in un cofanetto speciale firmato dal famoso duo di designer italiani.

Karibu Onlus sarà la protagonista della riffa benefica, un secondo momento di charity per sostenere e mantenere un ospedale in Kenya. Il progetto ha una madrina d’eccezione, la cantante Giorgia.

Domenica 17 maggio (dalle ore 10.00 alle ore 17.00) si apriranno le porte al pubblico che potrà accedere ad una mostra-scambio ad ingresso gratuito. Durante questa giornata verranno presentate le numerose novità del mondo delle fashion doll, che rispondono alle necessità dei collezionisti locali e stranieri.

Inoltre i collezionisti, i visitatori e i curiosi potranno godere di una mostra dedicata a Barbie con tema “Goes to USA”: saranno esposte doll selezionate dal noto collezionista Antonio Russo, la cui collezione è attualmente esibita al Vittoriano di Roma con la mostra “Barbie the Icon”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter