Speciale VicenzaOro: C&S Italy presenta la linea di gioielli su licenza Disney

VicenzaOro (Vicenza, 10-14 settembre), evento di riferimento per l’intera filiera orafo-gioielliera internazionale, è stato quest’anno uno dei primi eventi a tornare in presenza.

In questa occasione Licensing Italia ha intervistato in esclusiva Arianna Paggetti, Responsabile Comunicazione di C&S Italy, azienda produttrice della linea di gioielli su licenza Disney.

Licensing Italia: Da quanto tempo avete iniziato a lavorare a gioielli su licenza? 

Arianna Paggetti: La nostra avventura con Disney gioielli è iniziata nel 2020, in piena pandemia, che ci ha costretti ad uno stop per più di un anno. Abbiamo ottenuto un accordo distributivo in esclusiva per Europa e Middle East per il marchio Disney e 67 marchi del suo mondo quali Frozen, Princess, Lilo & Stitch etc.

L.I.: Cosa vi ha spinto a intraprendere questa strada?

A.P.: Siamo stati scelti fra molte aziende per la distribuzione di Disney e questo ci rende orgogliosi, abbiamo poi  trovato molte affinitĂ  con il nostro licenziatario americano e anche una forte intesa per far decollare questo progetto.

L.I.: Quali sono le principali licenze con cui avete lavorato?

A.P.: La nostra storia inizia 25 anni fa nel mondo della gioielleria e i nostri azionisti hanno 60 anni di esperienza nel settore, abbiamo sempre lavorato con marchi di proprietĂ  e conosciamo il mondo della gioielleria a tuttotondo.

L.I.: Oltre alla licenza Disney, state lavorando con altre licenze? 

A.P.: Al momento siamo concentrati su Disney e i suoi 67 marchi. Le nostre collezioni sono in Argento, Oro 9Kt, acciaio e presto Oro 18Kt; abbiamo anche aggiunto la parte Gift&Accessori che in Disney è molto forte, le fasce di prezzo sono accessibili, tutti possono acquistare un prodotto Disney.

L.I.: Vi rivolgete ad un target esclusivamente Kids o anche Young woman?

A.P.:Disney è un marchio che ha una penetrazione incredibile in tutte le fasce di età. Dalle mamme ai figli, bambini e bambine, adulti ancora bambini, tutti hanno un ricordo legato all’infanzia con Disney. Noi cerchiamo di realizzare gioielli trasversali che possano piacere sia al Kids ma anche alle Young Woman.

L.I.: Da pochi giorni si è conclusa l’edizione 2021 della fiera di VicenzaOro 2021, come vi sembra sia andata?

A.P.: Molto bene. Abbiamo acquisito clienti dall’Italia, ma anche dal Portogallo, dalla Francia, dalla Polonia e da altri paesi Europei e del Middle East. La prima fiera fisica di Vicenza è stata un successo, la risposta del pubblico è stata molto positiva, abbiamo percepito tanta voglia di fare e recuperare. Il gioiello vuol dire gioia ed è questa emozione che serve per una giusta ripartenza.

L.I.: Quali le novità principali dell’edizione 2021?

A.P.: Oltre a novità dell’intramontabile Mickey Mouse in Oro e Argento abbiamo presentato una collezione Disney in acciaio antiallergico.

L.I.: Quale è stata l’affluenza straniera viste le problematiche connesse al Covid?

A.P.: Abbiamo avuto affluenza da moltissimi paesi europei. L’Italia ha una buona reputazione sul controllo del virus e anche a Vicenza Oro i controlli sono stati serrati, la voglia di ripartire e tornare al più presto alla normalità ci ha reso tutti uniti nel rispettare le semplici regole di comportamento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

âś–
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novitĂ  del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter