Presentata la 2017 LIMA Global Licensing Industry Survey

LIMA ha diffuso oggi i risultati della LIMA Global Industry Licensing Survey 2017, quantificando le royalty revenue mondiali e le vendite al dettaglio di prodotti su licenza relative al 2016.

Secondo i risultati della ricerca, le vendite al dettaglio di prodotti su licenza relativi a character di cartoni animati, loghi aziendali e brand, compresi quelli delle più importanti squadre sportive, a livello mondiale nel 2016 ammontano a più di 262,9 miliardi USD, con un incremento del 4,4% rispetto al 2015. Le royalty revenue hanno raggiunto 14,1 miliardi USD.

Il mondo del licensing continua ad essere dominato dai settori Character & Entertainment, che ha generato 118,3 miliardi USD, rappresentando il 45% del totale delle vendite al dettaglio di prodotti su licenza e più del doppio della seconda categoria più alta, il Corporate Trademark, che ha generato 54.6 miliardi USD, attestandosi al 20,8% del totale, seguito da Fashion con 31.1 miliardi USD (11.8% del totale), e Sport con 25.3 miliardi USD (9.6%).

Corporate Trademarks, Fashion e Sport, nel loro insieme, nel 2016 hanno rappresentato l’87,2% delle revenue globali derivate da licenza.

“La Survey 2017 conferma lo slancio positivo del licensing in tutto il mondo e in tutte le categorie, in particolare la continua crescita del settore Entertainment/Character”, ha dichiarato il presidente di LIMA Charles Riotto. “I risultati di quest’anno derivano anche dall’enorme portata e forza delle iniziative realizzate nei mercati in crescita di tutto il mondo, che hanno contribuito alla continua vitalità dell’industria del licensing”.

Analizzando la ricerca per categorie di prodotto, domina la categoria Apparel che rappresenta il 14.9% del totale delle vendite al dettaglio di prodotti su licenza, seguita da Toys con il 13.3% del totale, e Fashion Accessories con l’11.3%.

Le categorie in più rapida crescita sono state Infant & Pet Products e Home Décor; quest’ultima in particolare ha risentito positivamente dell’aumento di acquisti di abitazioni nei paesi in via di sviluppo e della ripresa del mercato immobiliare negli Stati Uniti: le vendite di prodotti su licenza relativi all’Home Décor sono infatti cresciuti dell’8,2% nel corso del 2016. Anche il segmento Videogiochi / Software / Apps è risultato ancora una volta particolarmente solido, crescendo dell’8,1%, attestandosi come il quinto più grande segmento (6,9% del fatturato mondiale).

Stati Uniti e Canada rimangono la regione dominante con il 57,9% del totale mondiale delle vendite al dettaglio, in leggera crescita rispetto al 57.7% dell’anno precedente. La regione del Sud-Est Asiatico/PAC ha registrato la crescita più rapida rispetto a tutte le altre aree mondiali, con un incremento del 6,8% su base annua, rappresentando il 3,4% dei ricavi globali.

La ricerca è stata condotta per LIMA per il terzo anno consecutivo da Brandar Consulting, LLC.

La LIMA Global Industry Licensing Survey 2017, comprese le ripartizioni locali dei principali mercati, sarà resa disponibile entro la prossima estate. La ricerca è gratuita per i membri di LIMA; è acquistabile per i Non-Soci.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter