BLE 2022: superati i risultati del 2019

L’edizione 2022 di Brand Licensing Europe, svoltasi a ExCel London dal 20 al 22 settembre, ha registrato una partecipazione da parte dei professionisti del settore del 41% rispetto al 35% del 2019

di Giulia Rastelli

Qui di seguito qualche numero e qualche commento.

Attraverso la piattaforma online sono stati prenotati 4.575 incontri, con un aumento del 46% rispetto al 2019.

Il numero di retailer (in percentuale sul totale delle presenze) è aumentato del 4% rispetto ai livelli pre-Covid (2019).

Tra i retailer si possono annoverare: Aldi, Tesco, Sainsbury’s, Carrefour, Lidl, Morrisons, Asda, El Cortes Ingles, The Entertainer, Primark, Marks and Spencer, Pull & Bear, Stradivarius, H&M, Celio, Habitat, Matalan, Waitrose, ASOS, HMV, Wayfair, Harrods, Amazon, River Island, New Look, Bershka, Sainsburys, Ocado Retail, John Lewis, Moonpig, Don’t Call Me Jennyfer, Liberty e altri

Il numero di espositori e visitatori è tornato all’80% dei livelli pre-Covid e i giorni 2 e 3 sono stati i più impegnativi mai registrati

Le statistiche sulle presenze ripetute sono molto più alte, il che significa che le persone sono tornate in sala più volte, trascorrendo più tempo alle riunioni e allo show floor.

Il totale degli espositori è stato di 230, inclusi più di 30 espositori che hanno partecipato per la prima volta.

Il numero di visitatori europei (in percentuale sul totale delle presenze) è in linea con i livelli pre-Covid (2019).

Qui di seguito le dichiarazioni di alcuni espositori:

Silvia Figini, COO Sanrio – EMEA, India and Oceania e Mr Men – Worldwide: “Finalmente l’atmosfera del mondo del licensing è tornata ad essere quella che noi amiamo: incontrare persone, scambiarsi idee, costruire nuovi progetti e stringersi le mani chiudendo nuovi business. Una tre giorni di energia positiva per il futuro del licensing”.

Edoardo Fasola, Senior Licensing & Retail Account: L’edizione 2022 del BLE è stata per l’Inter un’ottima occasione per incontrare nuovamente i nostri attuali licenziatari internazionali, ma anche per partecipare a diversi meeting che ci auguriamo possano portare alla chiusura di nuovi accordi commerciali. Siamo molto soddisfatti dell’esperienza e presenzieremo sicuramente anche i prossimi anni”.

Maurizio Distefano, President & Owner agenzia Maurizio Distefano Licensing: “A mio avviso, il BLE è stato un grande successo di pubblico e di espositori. Tutta l’Industria del Licensing è alla ricerca di ritrovare una nuova normalità riprendendo gli incontri in presenza per poter presentare al meglio le proprie novità ai clienti. Devo dire che nel mercato ho riscontrato un grande appetito, una grande voglia di fare da parte di tutti gli attori, Licensor e Licenziatari, ed anche noi a breve presenteremo delle novità scaturite dagli incontri durante il BLE”. 

 

 

 

 

 

✖
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter