Disponibile per il download la Annual Global Licensing Survey 2019

È disponibile per il download la Annual Global Licensing Survey 2019, gratuitamente per i Soci dell’associazione Licensing International, per i non-Soci ad un costo di 975USD.

 

Secondo i dati raccolti dall’Annual Global Licensing Survey 2019, presentata da Licensing International in occasione di Las Vegas Licensing Expo, le vendite al dettaglio globali di prodotti e servizi su licenza hanno raggiunto 280,3 miliardi USD nel 2018, con un aumento del 3,2% rispetto ai 271,6 miliardi USD generati nel 2017.

I ricavi delle royalty per i Licenzianti sono saliti a 15 miliardi USD, con un aumento del 4% rispetto al 2017.

I risultati del sondaggio, realizzato per il quinto anno consecutivo da Brandar Consulting LLC,  hanno quindi evidenziato una crescita costante anno per anno, con un aumento del 16% delle revenue nel corso degli ultimi cinque anni in cui è stata condotta la ricerca.

Gli Stati Uniti e il Canada hanno rappresentato il 58% del consumo mondiale di beni e servizi su licenza con un fatturato di 162,6 miliardi USD (+ 3,1% rispetto all’anno precedente), mentre i mercati dell’America Latina, dell’Asia Settentrionale e dell’Asia Meridionale / Pacifico hanno registrato la crescita più rilevante, superiore al 5% l’anno.

Nonostante l’ascesa e l’impatto dell’ecommerce, gli intervistati hanno riferito che, in accordo con le percentuali medie riportate negli ultimi due anni, il 79% della loro attività nel 2018 proviene da negozi fisici, rispetto al 21% delle vendite online.

La categoria Entertainment&Character continua a dominare con un fatturato di 122,7 miliardi USD, pari al 43,8% del mercato globale delle licenze. Al secondo posto la categoria Corporate Brands ha raggiunto il più alto tasso di crescita – 5,5% anno su anno – con 58,8 miliardi USD, pari al 21% del business complessivo. Al terzo posto il Fashion con 32,2 miliardi USD, pari al 11,5% del totale, seguita dalla categoria Sport con 27,8 miliardi USD (9,%). Le categorie Apparel (15%), Toys (12.6 %) e Fashion Accessory (11.5 %) hanno continuato a dominare il mercato, anche se il settore Toys a livello globale ha registrato un calo del 2,1%rispetto al 2018, in parte a causa delle conseguenze della bancarotta e della liquidazione definitiva di Toys R Us negli Stati Uniti e in altri mercati mondiali.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter