La nuova offerta tv di Rai Ragazzi

La nuova offerta tv di Rai Ragazzi, animazione, live-action e programmi da studio: a Cartoons on the Bay i titoli in arrivo e in produzione 

“I colori del Natale”, “Le storie di Lùpin”, “Nina & Olga”, “2 Happy Farmers”, “POV. I primi anni”, sono alcuni dei nuovi titoli di coproduzione che Rai Ragazzi presenta a Cartoons on the Bay 2020, edizione solo digitale del Festival internazionale dell’animazione crossmediale e della tv dei ragazzi che si terrà sulla piattaforma di RaiPlay dal 18 al 20 dicembre.

Un’edizione che arriva a conclusione di un anno particolarmente importante per la direzione che si occupa dell’offerta per bambini e ragazzi, costretti dalla pandemia a stare più in casa e a seguire le lezioni scolastiche a distanza. Per loro e le loro famiglie, Rai Ragazzi ha rivoluzionato sin dai primi giorni del lockdown il palinsesto, con nuovi programmi dedicati all’apprendimento e all’approfondimento di temi “caldi”, coniugandoli con il divertimento e la leggerezza adeguati al giovane pubblico. Come “Diario di Casa”, il programma di Rai Yoyo condotto da Armando Traverso, che ha risposto a dubbi e interrogativi grazie all’intervento di pediatri, educatori, psicologi, psicoterapeuti dell’età evolutiva ed altri esperti, ottenendo il successo e il gradimento del pubblico di grandi e piccini. E in questi giorni di festa, ancora segnati dall’emergenza, è appena arrivato “Diario di Casa a Natale” (alle ore 18.35), dove accanto ai consigli degli esperti vengono trasmessi i video dei bambini dedicati ai temi del Natale, da chi costruisce il tradizionale albero con materiale di riciclo, a chi propone la ricetta tipica del dolce della propria regione.

Sarà un Natale particolarmente ricco di appuntamenti quello su Rai Yoyo e Rai Gulp, con nuove serie animate e live-action, film e nuovi episodi con i personaggi più amati.

RAI YOYO

Sotto l’albero di Rai Yoyo ci sono come sempre tante nuove serie di animazione. Come Le storie di Lùpin”, che debutta domenica 20 dicembre in prima tv assoluta (alle 8.05, 12.15 e 14.55) un’innovativa coproduzione di Rai Ragazzi con France Télévision, realizzata dalla francese Xilam e Maga Animation di Monza. Le avventure del piccolo lupo che sogna di essere un eroe delle fiabe prendono vita come in un libro pop-up, quei libri tridimensionali che tanto piacciono ai bambini, e non solo. Ma di racconto in racconto, sembra che per un lupetto come lui ci sia solo posto nel ruolo di piccolo lupo cattivo. “Le storie di Lùpin” è una delle due serie targate Rai Ragazzi in concorso nella categoria Prescolare (2-4 anni) ai Pulcinella Awards del festival, insieme a “Giù dal nido”, una produzione di L&C su un uccellino che soffre di vertigini e non ha mai spiccato il volo ma supererà le sue paure e imparerà a volare.

“2 Happy Farmers”, è invece la prossima serie prescolare di Rainbow, dopo il successo internazionale di “44 Gatti”, prodotta dalla content company di Loreto e nota in tutto il mondo per le Winx, in collaborazione con Rai Ragazzi e Antoniano di Bologna, la serie animata campione di ascolti su Rai Yoyo, il canale per bambini più seguito in Italia.

“2 Happy Farmers”, composto da 52 episodi di 7 minuti attualmente in produzione e disponibili dalla fine del prossimo anno, racconta la vita in campagna, vista dalla prospettiva di due orsi allevatori di animali, raccontata ai più piccoli. Brevi avventure per scoprire la vita nella fattoria e le varie attività agricole, i processi e le interazioni tra natura e animali. Immancabili gag scaturiranno dalle attività del team di amici animali. Per divertire e raccontare il valore del lavoro di squadra.

Per la nuova serie “Nina & Olga”, prodotta in collaborazione con Rai Ragazzi, Enanimation di Torino ha sviluppato un nuovo personaggio, Nina, che sarà la migliore amica della Nuvola Olga, il popolare personaggio prescolare del libro della celebre scrittrice e illustratrice Nicoletta Costa. Un successo editoriale mondiale da oltre 30 anni non solo in Italia, ma in tutto il mondo, e in particolare in Cina, Russia, Spagna e Stati Uniti. In un mondo ricco e colorato, Olga aiuterà Nina a capire e ad affrontare le sue emozioni. La serie animata, composta da 52 episodi da 7 minuti l’uno, è attualmente in fase di produzione e sarà pronta entro la primavera del 2021.

Accanto ai nuovi personaggi tornano i beniamini del pubblico con episodi inediti. Come “Topo Gigio”, dal 19 dicembre tutti i giorni alle 18 e 22.10 e dal lunedì al venerdì anche alle 9.05 su Rai Yoyo con nuove avventure, l’ultimo progetto al quale ha lavorato Maria Perego, la creatrice del celebre personaggio scomparsa lo scorso anno. Realizzata interamente in Italia da Topo Gigio Srl e MoviMenti Production in collaborazione con Rai Ragazzi, la serie ha ottenuto una nomination ai Pulcinella nella categoria bambini (4-6 anni).

“Fumbleland! Mi è scappato un errore”, serie in animazione e live action, è invece il quarto e ultimo titolo di Rai Ragazzi in concorso ai Pulcinella Awards, nella categoria serie tv Live-Action/Ibride, prodotto con JB Productions. Non un corso tradizionale, ma un percorso ludico crossmediale di introduzione alla lingua inglese che è stato uno dei titoli di punta del palinsesto di Rai Yoyo durante il lockdown. Così come “Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa”, un cartone animato inclusivo e senza barriere, il primo e unico rivolto a tutti i bambini, con o senza deficit sensoriali, prodotto da Rai Ragazzi e dalla società romana Animundi.

Tornerà anche Ricky Zoom” da mercoledì 23 dicembre, tutti i giorni alle 9.55 e alle 16.30, con un’anteprima speciale della seconda stagione: sei nuovi episodi, sull’amicizia e le acrobazie di quattro piccole moto capeggiate dall’intrepido Ricky Zoom. Dagli stessi produttori di “PJ Masks” e “Peppa Pig”, in coproduzione con Rai Ragazzi e lo studio italiano Maga Animation di Monza.

RAI GULP

Su Rai Gulp, dopo lo special “Francesco”, il primo film tv a cartoni animati sulla figura di San Francesco, prodotto da Rai Ragazzi insieme alla società Enanimation di Torino e andato in onda il giorno del Santo patrono d’Italia – l’opera italiana di animazione più vista dell’anno con circa un milione e mezzo di spettatori – arriva il 24 dicembre, dagli stessi produttori, “I colori del Natale”. Un film animato di 15 minuti in prima visione assoluta (alle ore 17.25 e alle 22.20) sul Natale delle minoranze cristiane in Medio Oriente, protagonisti due ragazzini che riescono a ritrovare nelle piccole cose lo spirito della festa. Un film di fantasia che trae spunto dalle sempre maggiori difficoltà e pericoli per festeggiare la ricorrenza che incontrano queste comunità, con la regia di Stefania Raimondi.

Infine, realizzata quasi in clausura nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza vigenti, girata durante la scorsa estate nel campus torinese della ILO, l’agenzia dell’ONU per il lavoro, “POV. I primi anni” racconta in 52 episodi da 12 minuti la vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i primi due anni di liceo. Punto di forza di POV è l’autenticità, ottenuta grazie ad un cast costituito da giovani attori non professionisti e da studenti liceali tra i 13 e i 16 anni,  i quali, anche sulla base delle loro esperienze di vita, improvvisano la loro recitazione sulle linee narrative fornite dagli autori Francesco Bigi, Nicola Conversa ed Erica Gallesi. Basata su un format televisivo di successo olandese, la serie è immersa nel contesto sociale e culturale del nostro paese. POV (Point of View) il cui titolo richiama il gergo dei video postati dai ragazzi sui social, si distingue inoltre per la complessità della regia di Davide Tosco, che alterna le riprese della troupe, i selfie dei protagonisti e i loro POV destinati ai social media. Prodotta dalla società torinese Showlab in collaborazione con Rai Ragazzi e con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, andrà in onda in prima tv assoluta a febbraio.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di LIMA (The International Licensing Industry Merchandisers’ Association) iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter