Nina and Other Little Things sbarca in tre gallerie commerciali a Hong Kong

DIC 2, Licensor mondiale della property Nina and Other Little Things, ha concluso un accordo di licenza con un’importante agenzia cinese per la realizzazione di ‘isole’ espositive dedicate 

Da inizio Novembre Nina and Other Little Things caratterizza le gallerie di 3 centri commerciali di Hong Kong per insegnare ai residenti cinesi le usanze natalizie italiane.

DIC 2, Licensor mondiale di Nina, ha infatti concluso un accordo con un’importante agenzia cinese per la realizzazione di ‘isole’ espositive che includono aree per le foto, pop up store con prodotti Nina, gallerie fotografiche, concorsi, videogiochi e la possibilità di scaricare degli sticker Nina per WeChat e WhatsApp

L’operazione promozionale è stata realizzata in collaborazione con un altro personaggio molto amato in Cina, Bigsoil: entrambi i personaggi insegnano le loro usanze per il periodo di Natale con grafiche sviluppate ad-hoc per l’occasione.

La risposta da parte dei visitatori, in queste prime settimane, è stata molto positiva: i prodotti Nina in vendita nel pop up store sono stati esauriti nei primi giorni di apertura. Un segnale importante per il personaggio che sta già pensando a nuove licenze sul territorio.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di LIMA (The International Licensing Industry Merchandisers’ Association) iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter