RAI: “Mystery After Mystery”, il primo cartoon sulla sindone vince il Giglio d’Argento al Festival Mundi in Polonia

La produzione RAI “Mystery After Mystery”, la prima serie in animazione sui misteri della Sindone, ha ricevuto il Premio Giglio d’Argento al recente “Festival Internazionale del Cinema e di Programmi Religiosi per Bambini MUNDI”, che si è svolto sotto l’alto patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura a Stary Sacz (Polonia).

Con un linguaggio accessibile a tutti, ma con rigore storico e scrupolo scientifico, “Mystery after Mystery” fa conoscere, in 26 episodi di 2 minuti ciascuno, molti particolari del famoso telo conservato a Torino da metà del XVI secolo, raccontando anche i dubbi che la scienza ha sollevato, le curiosità e le domande che nel corso dei secoli tutto il mondo ha posto e continua a porsi.

Ritagliati su sfondi che alludono al tessuto ingiallito del sacro sudario si muovono silhouette di investigatori, poliziotti, suore, crociati e saraceni, e di una simpatica famiglia che proprio non vuole perdersi l’ostensione torinese.

Diretta da Stefania Raimondi, ideatrice della serie, e Sante Altizio, “Mystery After Mystery” è il risultato dell’unione di forze ed artisti tutti piemontesi, ovvero le aziende Enanimation e NOVA-T, che – in collaborazione con la Rai – hanno saputo mescolare le competenze nei due settori del cinema di animazione e della produzione di programmi televisivi a soggetto educativo e religioso.

Mystery-After-Mystery

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter