Il grande schermo riparte alla grande!

Prosegue la collaborazione di Licensing Italia con Echo, agenzia di promotion specializzata nell’entertainment (http://www.echogroup.it).

Qui a seguire i commenti di Marco Cino, CEO dell’agenzia, sulle principali novità attese al cinema nei prossimi mesi.

“Dopo un lunghissimo periodo travagliato i cinema in Italia hanno riaperto con capienza al 100%, anche se vigono tuttora norme che implicano il mantenimento della mascherina in sala durante l’intera permanenza e il conseguente divieto di consumo food&beverage.

Questo condiziona un pò psicologicamente gli spettatori e rende l’esperienza cinematografica ancora un po’ dissimile dal periodo pre-pandemia.

Ma fortunatamente i numeri sono tornati a crescere, aiutati anche dall’uscita sul grande schermo di titoli di forte richiamo, che hanno trascinato il pubblico, dopo un lungo periodo di assenza dalle sale dei film delle grandi occasioni.

Abbiamo visto che titoli come ‘Dune’, ‘007 No Time To Die’ e ‘Venom – La Furia di Carnage’ hanno performato molto bene, con risultati al box-office non grandemente distanti da quelli di top-titles usciti nel 2019.

A questo ritorno di attenzione e rinnovata fiducia verso la settima arte hanno contribuito sicuramente i Festival (quello di Venezia e quello di Roma), che hanno visto anche il ritorno in Italia di grandi star hollywoodiane, che da due anni non calcavano i nostri palcoscenici. E i media hanno inondato di immagini questo atteso ritorno che, unito alla voglia di uscire e di tornare a socializzare, ha premiato diverse pellicole destinate al grande schermo.

Ora, considerato anche che molti film sono stati conservati nel congelatore nel momento in cui il mercato non garantiva risultati e sono quindi disponibili per l’uscita, il panorama dei prossimi mesi è particolarmente ricco. Vedremo fra poco quello che ci attende fino a Natale.

Volendo trovare un elemento negativo, l’analisi dei risultati al botteghino negli ultimi 2-3 mesi evidenzia una netta concentrazione sui top-titles a discapito di film medi e piccoli, che stanno facendo fatica – ancora più di prima – ad emergere ed incontrare il proprio pubblico, anche se magari molto specifico e di nicchia.

Poi notiamo che alcuni film usciti hanno sotto-performato rispetto alle attese e ci sono alcuni casi molto evidenti per cui questo è successo. Ad esempio ‘Come Un Gatto In Tangenziale 2 – Ritorno A Coccia di Morto’ era atteso a un risultato vicino a quello del film precedente (che era stato un successo), ma ha finito per chiudere la sua corsa molto lontano: neanche a metà del primo. E, più in generale, il cinema italiano e in senso ancora più ampio quello destinato ad un target adulto, fatica ad ottenere risultati convincenti.

Ma vediamo cosa ci attendono novembre e dicembre, mesi che abitualmente sono forieri di proposte interessanti al cinema, sia per le condizioni meteo che favoriscono la frequentazione delle sale rispetto a soluzioni all’aperto che per le Festività natalizie che, per tradizione e per maggiore disponibilità di tempo libero (vista anche la chiusura delle scuole), trascinano di norma grande pubblico.

Novembre si apre sullo sfondo dei film di Halloween e in particolare de ‘La Famiglia Addams 2” e dell’atteso ‘Freaks Out’, presentato a Venezia e diretto dal regista-cult di ‘Io Sono Jeeg Robot’. Poi si respira già aria di Feste con ‘Io Sono Babbo Natale‘, l’ultima interpretazione del compianto Gigi Proietti, ma soprattutto è soprattutto il mese in cui esplode al cinema ‘Eternals’, che vede Marvel e Disney impegnate in un’opera di costruzione di una nuova franchise, dopo gli eventi accaduti in ‘Avengers: Endgame’, che hanno chiuso un’epoca.

Sempre novembre ci riserva un lungometraggio d’animazione Disney, il coloratissimo ‘Encanto’ che potrebbe riservare buone sorprese.

Dicembre inizia con ‘Caro Evan Hansen’, adattamento cinematografico dell’omonimo musical di successo. Ma da lì a breve esplodono i fuochi artificiali, perché a metà dicembre sono attesi: ‘Diabolik’ che finalmente vede la luce dopo due anni vissuti in parcheggio; ‘Spider-Man No Way Home’ che chiude la trilogia del nostro eroe di quartiere; ‘Sing 2’ che vede proseguire le gesta dei simpatici animali/antropoformi artisti; ‘House of Gucci’, la super-attesa saga sulla famosa famiglia e ‘West Side Story’, il grande musical nel remake firmato Steve Spielberg.

Ma l’anno non è ancora finito e si presentano altre due pellicole molto attese: ‘La Befana Vien di Notte 2: Le Origini’ e ‘King’s Men – Le Origini’ dove, anche questo caso si capirà dove tutto è partito, dopo l’ottimo riscontro delle avventure precedenti.

Nel prossimo appuntamento ci concentreremo sui titoli in uscita nei primi mesi dell’anno prossimo e vi preannuncio che il piatto sarà molto saporito.

Intanto a tutti un augurio per un ritorno al cinema spettacolare e il più possibile sereno”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Per conoscere in anteprima le novità del mondo del licensing e per rimanere aggiornato sulle iniziative internazionali di Licensing International iscriviti alla nostra newsletter.
Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e dell'iscrizione alla newsletter